America flag Italian flag
MENU

Più di un decennio e mezzo fa, Rob Roy realizzò che l’industria del datacenter avrebbe sperimentato un’incredibile crescita negli aspetti di portata e consumo. Fu in quel momento che mise in atto la sua prima metrica di progettazione brevettata per lo Switch WDMD (wattage density modular design). Da quel momento Rob Roy ha aggiunto numerosi brevetti al suo portfolio e attualmente ne possiede più di 600. Molte aziende di datacenter odierne utilizzano i concetti che sono stati brevettati e introdotti da Rob Roy come parte di Switch WDMD. Non solo esso è il pioniere di molti concetti e patiche in uso nei datacenter di oggi, ma le strutture di Rob Roy hanno utilizzato queste pratiche per oltre un decennio.

Le progettazioni brevettate e utilizzate nei datacenter di Switch, più di un decennio prima di chiunque altro, sono:

  • Corridoio Caldo Isolato al 100%, utilizzando dei percorsi isolati che portano il calore in un’area di contenimento (di calore) separata.
  • Unità HVAC a parete esterna, multisistema, progettata per adattarsi alle esigenze di densità di energia e raggiungere i massi livelli di sostenibilità.
  • Sistema di alimentazione multicolore per garantire livelli prestazionali di sviluppo, operabilità e sicurezza.
  • Erogazione di un percorso elettrico (progettazione degli edifici) che garantisce flessibilità e sostenibilità, consentendo l’intelligenza delle spese in conto capitale.
  • Software DCIM (Switch Living Data Center) brevettato che supera tutte le attuali offerte di gestione dei datacenter infrastructure esistenti.

CORE PATENTS

Switch SHIELD MULTI-SYSTEM EXTERIOR WALL PENETRATING HVAC UNITS 100% HOT AISLE CONTAINMENT ROWS SWITCH BLACK IRON FOREST WATTAGE DENSITY MODULAR DESIGN SWITCH LIVING DATA CENTER
Switch SHIELD

A dual 200-mph-rated roofing system to mitigate extreme weather conditions.

MULTI-SYSTEM EXTERIOR WALL PENETRATING HVAC UNITS

A multi-mode HVAC platform generating uninterruptible, high-efficiency cooling.

100% HOT AISLE CONTAINMENT ROWS

A heat containment cabinet platform that separates hot and cold air.

SWITCH BLACK IRON FOREST

A steel infrastructure matrix that radiates cold to maintain temperature.

WATTAGE DENSITY MODULAR DESIGN

Three N+2 color-coded systems to deliver tri-redundant power and 100% uptime.

SWITCH LIVING DATA CENTER

An autonomous building management system that ensures data center efficiency.

1Corridoio Caldo Isolato al 100%

lo Switch T-SCIF (Thermal Separate Compartment in Facility) è una piattaforma/cabina di contenimento di calore al 100% progettata per alimentare e raffreddare più apparecchiature per rack, in modo più efficiente rispetto a qualsiasi altra struttura al mondo. Lo Switch T-SCIF separa completamente i corridoi caldi e freddi, assicurando che il calore proveniente dagli scarichi delle apparecchiature non si sposti mai nei corridoi freddi del datacenter, offrendo la massima densità ed efficienza possibili.

2Sistemi di Raffreddamento Esterni

Unico nell’intera industria, lo Switch TSC 500 è una piattaforma multi-modalità HVAC inventata da Rob Roy. Il TSC 500 si trova completamente al di fuori dell’edificio e lavora insieme allo Switch LIVING DATA CENTER per scegliere tra tre opzioni di raffreddamento.

3Switch SHIELD

Sistema di copertura che ha un doppio tetto di protezione al vento al 322 chilometri orari. I due tetti, situati a nove metri di distanza, sono collegati al guscio di cemento e acciaio della struttura. Lo Switch SHIELD è progettato per mitigare condizioni meteorologiche estreme con zero penetrazioni dal tetto e fornire una soluzione di copertura che sia sempre mantenibile.

4Switch BLACK IRON FOREST

Il sistema di controllo della temperatura Switch BLACK IRON FOREST sfrutta l’architettura del sistema di contenimento del calore switch T-SCIF per evitare impatti dagli eventi. La matrice dell’infrastruttura in acciaio che supporta il sistema Switch T-SCIF irradia energia termica immagazzinata a freddo e consente alla struttura di ottenere valutazioni di resilienza HVAC al di sopra degli standard di settore d’élite.

5Switch LIVING DATA CENTER

È un sistema proprietario di gestione automatica della gestione degli edifici, sviluppato da SUPERNAP. Il programma LDC utilizza capacità di visione e monitoraggio in tempo reale per reagire e apportare modifiche basate su milioni di letture giornaliere di dati da oltre 10.000 sensori. Il sistema LDC garantisce che i datacenter SUPERNAP siano in esecuzione nel modo più efficiente possibile ogni giorno dell’anno.

6Wattage Density Modular Design

Il “Wattage Density Modular Design” consente a SUPERNAP di garantire il 100% uptime, un risultato mantenuto fin dal primo giorno. Per assoluta precisione, ogni impianto SUPERNAP è suddiviso in tre sistemi di alimentazione separati con codifica a colori rosso, blu o grigio. Ad ogni armadio del cliente viene assegnato un circuito di alimentazione primario e un circuito di alimentazione di failover, entrambi provenienti da due sistemi di alimentazione completamente separati. Poiché ogni cliente riceve l’alimentazione sistema + sistema, la manutenzione può essere eseguita senza interrompere il servizio a nessuno.

SUPERNAP Italia

Southern Europe’s Most Advanced Data Center SUPERNAP Italia
20090 Assago (MI) Italy